28 aprile 2021

Data:
28 Aprile 2021

27260 euro (Ventisettemiladuecentosessanta) alla prima edizione, 7385 (settemilatrecentoottantacinque) alla seconda, per un totale complessivo di 34.645 euro (trentaquattromilaseicentoquarantacinque).

E’ quanto abbiamo raccolto qui a Pescate nell’ambito dell’iniziativa comunale “Stelle di Bontà”, per dare una mano a tutte le famiglie che, causa Covid-19 hanno avuto disagi economici e necessità di aiuto.

A questi non pochi soldi  versati sul conto corrente del Comune da tanti pescatesi residenti ma anche non più residenti, si aggiungono i 23.550 euro che ci ha elargito lo Stato per lo stesso motivo, portando il totale delle disponibilità a 58.185 euro.

E sono tante le famiglie che insieme abbiamo aiutato, ben 71 le domande che sono state soddisfatte, alcune famiglie anche più volte, a testimoniare quanta sofferenza ha lasciato e sta lasciando questa pandemia.

Ad oggi abbiamo consegnato 56900 euro in buoni spesa, da spendere presso i negozi  alimentari e la farmacia di Pescate.

Ad alcune famiglie con bimbi piccoli abbiamo elargito anche quattromila euro, e credo che ben pochi paesi delle nostre dimensioni ma anche più grandi abbiano fatto meglio.

Il merito è ovviamente tutto vostro, che alle iniziative benefiche del Comune date sempre tanto supporto.

Un grande segno di appartenenza ad una Comunità e ad un paese che nei momenti del bisogno c’e’ sempre, per tutti.

Grazie.

I dati di oggi di ATS Brianza certificano in tre i cittadini contagiati, due donne ed un uomo.

Alla prossima.

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 28 Aprile 2021