14-set-16

Data:
13 Luglio 2020
la lentezza cronica della rete internet che attraversa Pescate è nota, specialmente alle ditte e ai professionisti che per lavorare hanno necessità di connessioni veloci.
Diverse lamentele sono giunte in municipio negli ultimi mesi, e anche se questo non è un servizio comunale è ovvio che non possiamo rimanere indifferenti davanti a questa problematica perchè riguarda l'efficienza dell'intero "Sistema Pescate".
Già nel programma elettorale della mia lista era previsto, di concerto con le società concessionarie, il potenziamento a 100 MB della rete internet locale,  che adesso a volte non arriva a 3 MB, e avevo già contattato i vari responsabili delle reti per potenziare il servizio.
Insieme a loro e a  un tecnico informatico molto esperto che risiede in via Baggioli e che si era offerto di farmi consulenza nel campo, avevamo anche concordato una serie di interventi che prevedevano degli ammodernamenti alle stazioni telefoniche poste sopra il municipio im via Giovanni XXIII, nel parcheggio tra le vie S. Francesco e Giovanni XXIII e in via Roma zona sottopasso Parco Fornace.
In qesti giorni, dopo le vacanze estive stiamo riprendendo i contatti per giungere alla realizzazione di questi interventi che porteranno fibra ottica a velocità di 100MB, o comunque vicino a questo valore, e che finalmente permetteranno a tutti i pescatesi e alle imprese locali di navigare con standard completamente diversi da quelli attuali.
Sui tempi di realizzazione - che non dipendono da noi - non posso pronunciarmi, ma posso assicurare la massima attenzione  su un tema che giudico molto importante, e sono fiducioso che già dai primi mesi del prossimo anno ci possano essere delle belle novità.
A domani.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020