16-nov-16

Data:
13 Luglio 2020
Ieri sono iniziati la prima serie di lavori di scavo per la posa del cavo in fibra ottica che permetterà finalmente di portare in tutte le case una connessione internet ad alta velocità.
I lavori sono stati appaltati alla società Sittel Spa ed è la filiale di Rogolo in provincia di Sondrio ad eseguire le opere.
inizialmente il tratto interessato è quello in Pescalina a scendere dalla zona delle gallerie, dove materialmente stanno infilando i cavi in fibra ottica, e già stasera stessa secondo il cronoprogramma, i lavori con le relative asfaltature saranno ultimati.
Poi ai primi di dicembre, sempre la stessa ditta riprenderà i lavori che  interesseranno  le tre centraline telefoniche poste in paese, con il settaggio delle apparecchiature, la posa di nuovi armadi e i relativi collegamenti elettrici di alimentazione per i quali verranno effettuati gli scavi, con il passaggio della fibra ottica nei condotti già presenti sottotraccia.
Una volta ultimati i lavori - che dovrebbero durare due settimane -  i cittadini potranno chiedere al loro gestore telefonico di fiducia di passare alla linea internet ad alta velocità, prevista intorno ai 100 Mega, leggermente variabile a seconda delle zone e dei collegamenti.
Sta andando in porto quindi un lavoro iniziato quasi un anno fa che ha visto l’Amministrazione comunale attivarsi in prima persona con società, dirigenti e tecnici interessati.
E colgo l’occasione per ringraziare il dott. Alessandro Reina di via Baggioli per le consulenze gratuite che ci ha offerto in un campo molto specialistico, che stanno permettendo  di potenziare a Pescate un servizio fondamentale per il lavoro, lo studio e il tempo libero.
A domani.
 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020