15-mar-17

Data:
13 Luglio 2020
Sabato 25 marzo lo scrivente sindaco, tre alpini di Pescate e due membri dell'Associazione Papà di Pescate, ci recheremo presso il comune di Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, per consegnare ufficialmente i fondi raccolti in mesi di attività che rappresenta  il dono di Pescate per la ricostruzione post- terremoto.
Sono soldi donati da associazioni e privati cittadini, e soprattutto i proventi delle nostre sagre e di iniziative che hanno coinvolto tante persone in paese.
Porteremo anche dei presenti per i bambini della scuola e dei generi di necessità a mezzo di un furgone messo a disposizione da un papà di Pescate.
Partiremo sabato e torneremo  la domenica, e tutti i partecipanti si accolleranno direttamente e personalmente tutte le spese di viaggio e pernottamento.

Ecco l'ultimo resoconto delle donazioni che consegneremo direttamente al sindaco di Arquata:
28/09/2016 ANONIMO                      10,00  
30/09/2016 ANONIMO                    500,00  
06/10/2016 ANONIMO                    100,00  
10/10/2016 CENA DI SOLIDARIETA'                2.550,00 *  
14/10/2016 ANONIMO                    200,00  
20/10/2016 ANONIMO                      50,00  
20/10/2016 Gruppo Alpini E SAGRE                8.000,00  
07/11/2016 ANONIMO                    400,00  
17/11/2016 Amici Baita Pescate                    500,00   
21/12/2016 Gruppo sportivo Pescate                    400,00  
02/02/2017 ANONIMO                       50,00  
13/02/2017 ANONIMO                    600,00  
15/03/2017 Comitato Genitori scuola elementare                    500,00  
 
* Nei proventi della cena sono compresi € 500 donati dall'Associazione Papà di Pescate
TOTALE INCASSATO                  13.860,00 
 
   

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020