20-apr-17

Data:
13 Luglio 2020
La prima parte dei lavori di asfaltatura del parcheggio pubblico  sul lato nord del condominio Alfa, con la posa di sabbia sul nuovo manto  sono sostanzialmente ultimati.
Rimane da realizzare l'area a parcheggio verso sud che come lavori  è di pertinenza del comune di Pescate, che verrà asfaltata a metà circa del prossimo mese,dalla stessa impresa che starà realizzando l' attraversamento pedonale alla Pescalina.
Come avevo scritto  in questa rubrica il 10 aprile scorso,  infatti sono due le imprese che hanno in carico la riqualificazione del parcheggio: Una di un soggetto privato, che  a fronte di una convenzione con il Comune si è obbligato a realizzare gratuitamente per la collettività l'intervento, l'altra alle dirette dipendenze e costi del Comune.
Le due imprese, per questioni organizzative loro interne, non sono riuscite a coordinare l'intervento  nello stesso periodo, e quindi la fine dei lavori è rimandata di qualche settimana.
la nostra impresa avrà il compito di proseguire nei lavori di asfaltatura verso il lato sud fino alla chiusura dell'anello che riporta sulla strada provinciale.
Verso il muro del condominio sono previsti dei cordoli di delimitazione, lasciando una sottile striscia a verde, mentre verso il lago si delimiterà con il solo manto stradale come già eseguito dall'impresa del privato.
E' prevista anche la sistemazione del passaggio che dal parcheggio porta alla ciclopedonale a lago, in modo da poterla far raggiungere anche dalla carrozzina dei disabili, ma con un sistema con delimitazione  a staccionata in legno che impedisca alle biciclette di prendere velocità in entrata.
A completamento delle asfaltature verranno disegnati gli stalli che saranno riservati alle sole autovetture, e la segnaletica verticale.
La sosta delle autovetture sarà libera, come adesso.
Le telecamere di cui parlavo ieri sempre da queste righe,  terranno sotto controllo anche la parte nord del parcheggio, al fine di contrastare episodi di malcostume più volte segnalati dai residenti della zona.
A domani.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020