25-26 settembre

Data:
13 Luglio 2020
La Giunta comunale  ha approvato nei giorni scorsi le convenzioni per la concessione di una serie di edifici posti nell’ex area ANA di Lecco in via Alzaia alle associazioni come magazzino per le attività, in attesa di riqualificare un edificio dedicato da adibire alle sedi vere e proprie dei sodalizi.
La Cittadella delle Associazioni, come verrà chiamata, è costituita da un  primo edificio, che è un grosso container, il più prossimo a via Alzaia, andato in concessione all’Associazione City Angels, a titolo gratuito. In cambio la stessa si impegna a garantire un giorno a settimana  di controllo territoriale tramite squadre di volontari, e servizi di cortesia alle manifestazioni su richiesta dell’Amministrazione comunale.
Il secondo edificio, un magazzino, è invece appannaggio dell’Associazione Papà di Pescate e dell’ASD Canottieri Pescate, a fronte della sistemazione dello stesso e del pagamento di una quota annuale per l’utilizzo, differenziata a seconda della metratura, come tutti gli altri magazzini in via di concessione.
Il terzo edificio, sempre un magazzino, a due piani, sarà invece utilizzato dal  Gruppo Alpini di Pescate sulla parte verso la piattaforma ecologica, e destinato a deposito comunale già in utilizzo sulla parte davanti, mentre tutto il primo piano è destinato alla nuova sede della Protezione Civile comunale.
Altro magazzino in fondo all'area, con relativo piazzale verrà assegnato in esclusiva al Centro Basket Pescate.
L’ultimo edificio invece sarà riqualificato dal comune di Pescate, con rifacimento dei servizi igienici, delle partizioni strutturali, predisponendo  tutti gli impianti tecnici  e verrà frazionato in ben cinque sedi per le associazioni, con superfici nette  variabili tra i venti e i ventotto metri quadrati.
Ovviamente la priorità per le assegnazioni delle sedi sarà per le associazioni di Pescate, che potranno utilizzare i locali a partire presumibilmente da giugno 2018, a fronte del pagamento di un corrispettivo per la locazione.
Le associazioni che volessero visionare l'edificio o il progetto delle sedi associative, al fine di manifestare eventuale  interesse, possono rivolgersi presso gli uffici comunali chiedendo del geom Mascarello.
A domani.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020