19-20 ottobre 2017 - EDITORIALE

Data:
13 Luglio 2020
Siamo ormai giunti all’evento pubblico più atteso dell’anno dai bambini: La festa di Halloween, che quest’anno si terrà sabato 28 ottobre, per dare modo in caso di pioggia di spostarla alla sua naturale scadenza del 31 ottobre.
E’ la manifestazione con la quale nel 2015 l’Associazione Papà di Pescate esordì nel panorama delle  associazioni pescatesi, una festa pensata per far divertire i bambini di Pescate ma che da subito si è trasformata in un evento ben al di fuori dell’ambito locale.
Un gruppo di papà ma anche di mamme, coeso e organizzatissimo, guidato dal presidente Nico Marrazzo, che da settimane sta lavorando incessantemente, ben consci delle difficoltà e soprattutto delle attese che tanti bambini ripongono nell’evento più caratterizzante e partecipato dell’anno.
700 partecipanti nel 2015 che raggiunsero la stratosferica cifra di 4000 nel 2016 e che ci lasciano col fiato sospeso quest’anno, con una previsione – se il tempo terrà - di oltre 5000 persone, oltre il doppio dei cittadini di Pescate.
Ci lasciano, al plurale, perché un evento con una portata del genere non può essere lasciato solo all’associazione, anche il Comune deve fare la sua parte e da oltre due mesi si susseguono le riunioni in municipio per giungere preparati all’evento e lasciare il meno possibile al caso.
Per garantire l’ordine pubblico e la sicurezza ci saranno tutti e dieci gli " Angeli Pescatesi" della polizia locale, l’associazione Carabinieri in congedo, i City Angels, la Guardia Costiera ausiliaria di Dongo e la nostra Protezione civile, oltre a pattuglie di polizia di Stato e Carabinieri.
Per offrire le più ampie possibilità di parcheggio verrà aperto alle automobili e affidato ai parcheggiatori  del nostro Gruppo volontari tutto il parco Torrette fino al confine con Garlate, il campo di calcio dell’Oratorio, il parcheggio interno della palestra, tutti i parcheggi dell’ex Cariboni con collegamento al bus navetta gratuito da e per la partenza di Halloween, il grande parcheggio della piattaforma ecologica, oltre ai soliti parcheggi esistenti.
E nel caso ci fosse necessità valuterò  quella sera se aprire anche la parte bassa del parco Addio Monti e i parcheggi che alcuni privati hanno gentilmente messo a disposizione.
Il parco La Punta  con il primo presidio di pronto soccorso potrà essere raggiunto soltanto dalla pista ciclopedonale, e il relativo parcheggio fronte strada sarà riservato solo ai disabili e agli autorizzati.
Su tutta la via Papa Giovanni XXIII verrà istituito il senso unico di circolazione da Lecco verso Garlate  e il piazzale del condominio Alfa di via Roma 129-131, a partire dalle ore 17 sarà chiuso agli automezzi per ragioni di sicurezza, essendo quella la zona di partenza della festa, e l’intera ciclabile sarà preclusa alle biciclette sempre a partire dalle ore 17.
Un percorso aperto a tutti e completamente gratuito che iniziando da detto piazzale alle ore 20, per dar modo di diluire la coda dei partecipanti, si snoderà fino al vicino parco La Punta da cui inizieranno su un percorso di circa un chilometro e mezzo interamente a lago  le attrazioni spettrali di Halloween.
Sei uscite di sicurezza dedicate e opportunamente segnalate garantiranno l’esodo in caso di emergenza.
Venti stazioni "stregate" da percorrere col fiato sospeso, tra musiche, costumi, effetti speciali e scenografici di alto livello fino all’arrivo al Parco Addio Monti, area feste e ristoro con tanti dolcetti e sorprese per tutti i bambini, e alle ore 23 il gran  finale con lo spettacolo delle fontane musicali di acqua a getti luminosi, in prima assoluta sul territorio.
Grande opportunità anche per i commercianti del paese che avranno occasione di poter contare  per una sera su un bacino di utenza enorme.
Con l’augurio di una serata dedicata completamente al divertimento di tutti i bambini, mi scuso già ora per eventuali disturbi o disagi che i cittadini dovessero avere per la presenza di così tante persone contemporaneamente.
Ma il sorriso di tanti bambini credo valga  anche un po’ di disagio, specialmente per una  sera all’anno.
La sera di Pescate-Halloween, che è già una certezza.
Buon fine settimana.
 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020