29-mar-18

Data:
13 Luglio 2020
Sono sempre di più i giovani pescatesi che si rivolgono a noi amministratori comunali per trovare casa.
Sono anni infatti che non nascono in paese nuove iniziative residenziali, un po’ per colpa della crisi nell’edilizia ma anche per il fatto che le  aree edificabili sono pochissime e di conseguenza gli appartamenti nuovi ancora invenduti costano un occhio della testa.
Ultimamente i prezzi  delle case e degli affitti si sono anche alzati perché sempre più gente vuole venire ad abitare a Pescate, e se la richiesta è alta l’offerta è ai minimi storici.
Vivere nel paese “ sogno tra lago e monte” sta quindi diventando un privilegio e se l’intenzione dell’amministrazione comunale è quella di mantenere lo status quo, è altrettanto doveroso però dare una risposta ai giovani di Pescate che vogliono restare in paese e che giustamente stando bene qui non  vogliono andare ad abitare altrove.
Prossimamente quindi si daranno luogo alle procedure per una revisione del Piano di Governo del Territorio comunale per dare nuovo impulso all’edilizia abitativa, individuando delle zone in cui prevedere interventi di edilizia convenzionata e agevolata soprattutto per i giovani pescatesi.
In sostanza l’intenzione è quella di convenzionare con il Comune la costruzione di nuovi appartamenti a prezzo calmierato per i giovani di Pescate. Per essere chiari la cosa funzionerà così: Tu impresario edile costruisci appartamenti per i nostri giovani residenti a Pescate da un certo numero di anni e li vendi a prezzi inferiori a quelli di mercato,concordati col comune, e il comune in cambio non ti fa pagare una parte di oneri e costi relativi.
Ovviamente la cosa va studiata bene e approfondita ma il senso è questo.
Logicamente i terreni individuati o i comparti da ristrutturare dovranno essere edificati a breve e senza perdere tempo, quindi è chiaro che i terreni edificabili da anni ma i cui proprietari non hanno mai mostrato interesse a costruire non saranno interessati da questa possibilità.
Anzi verrà anche valutata la possibilità di togliere l’edificazione su quei terreni che da decenni ce l’hanno ma non l’hanno mai utilizzata, per metterla su altri comparti.
Quindi giovani di Pescate in cerca di un’abitazione abbiate un poco di pazienza ,che al vostro fianco ci siamo anche noi.
Alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020