26-apr-18

Data:
13 Luglio 2020
L’acqua della spiaggia La Punta di Pescate è stata analizzata il 23 aprile dall’ATS di Monza e Brianza e il responso è il seguente: balneabile.
Sono stati pubblicati in serata infatti sul Portale acque del Ministero della Salute, le prime analisi della stagione balneare 2018 dei laghi di pertinenza delle singole ATS territoriali.
Inizia così nel migliore dei modi per noi, la stagione balneabile dei lidi del lago di Como, a cui dallo scorso anno appartiene anche Pescate.
Delle spiaggie del lago di Garlate soltanto due sono quelle balneabili certificate dall’ATS ex ASL:  Rivabella di Lecco e appunto La Punta di Pescate.
I risultati con le singole concentrazioni di agenti microbiologici saranno posizionati come lo scorso anno nei pressi della nostra spiaggia affinchè i bagnanti possano sempre verificare lo stato di salute delle acque pescatesi.
Alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020