5 giugno 218

Data:
13 Luglio 2020
L’eco delle sanzioni elevate agli automobilisti di cui parlavo ieri sono giunte fino a Roma, tanto che già stamattina una troupe di Rai 1 era a Pescate e a Garlate per far delle riprese. Sono infatti stato contattato dalla giornalista Giulia che domani pomeriggio mercoledì, alle 17,30 circa effettuerà un collegamento da Pescate nella seguitissima trasmissione della Tv nazionale “La vita in diretta”.
L'intenzione è quella di parlare della pericolosità e delle decine di morti avvenute sulle nostre strade, del pesante traffico veicolare che tutti i giorni attraversa in nostri paesi, ma soprattutto di quelle sanzioni elevate domenica scorsa a Pescate e Garlate che han fatto parlare un po’ tutti su una violazione  che son comunque intenzionato a contrastare in tutti i modi.
La trasmissione di Rai1 “La vita in diretta” si era già occupata di Pescate e del sottoscritto in occasione della questione dei carabinieri a villa Celentano, ma in paese sono già arrivate altre Tv e radio nazionali come La7, Canale 5, Rai3, Itaia 1, radio24 e altre Tv regionali in occasione de “Gli angeli pescatesi” dei migranti in bicicletta, quando ho chiuso il Terzo Ponte, quando ho chiuso il parco Torrette, quando ho allontanato il transessuale  della Pescalina.
Alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020