06-set-18

Data:
13 Luglio 2020
E’ stata ultimata oggi con la via Giovanni XXIII, la pulizia di circa 250 tombini e caditoie della rete di smaltimento delle acque bianche del paese.
I lavori condotti da una società specializzata hanno riguardato le principali vie, ponendo l’attenzione su quelle a maggior criticità come via Promessi Sposi e via S. Francesco.
Sono state interessate anche via Roma, via Alzaia, via S. Alessandro e via Belvedere.
E’ il settimo anno consecutivo, da quando cioè sono sindaco che nel mese di agosto facciamo fare questa pulizia, consapevoli che nelle nostre zone rappresenti una garanzia per evitare allagamenti di strade, cantine, proprietà private e mantenere efficace la rete di smaltimento delle acque piovane.
Il costo dell’operazione, fino a poco tempo fa a carico delle casse comunali,  è adesso completamente a carico di Silea Spa, per via dell’estensione del servizio  che abbiam voluto introdurre quando abbiam firmato la convenzione per il ritiro e il conferimento dei rifiuti solidi urbani.
Alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020