25-mar-19

Data:
13 Luglio 2020
Il tremendo vento di oggi ha fatto cadere stasera verso le 19 un pino nel parco Pescalina.
La rigogliosa conifera è caduta sulla strada e ha incidentato un auto posteggiata nel parcheggio di fronte ma nessun danno alle persone.
La nostra Protezione Civile comunale è intervenuta prontamente liberando la strada in un quarto d’ora circa.
Domattina valuteremo la situazione delle altre piante del parco che sono cresciute molto rigogliose, e quelle vicino alle case verranno o abbattute o abbassate perché davvero questi venti stanno diventando devastanti.
Oltre ai diecimila euro che abbiamo speso quest’anno per potare o tagliare le piante instabili o con criticità, dovremo anche metter conto di quelle piante che instabili non sono ma che la forza del vento potrebbe far cadere, e qui solo l’agronomo può dirci quali sono.
Abbiamo tantissime piante molto alte in paese, che sono cresciute a dismisura senza controllo  e senza potature  e che adesso, con questi stratempi sempre più frequenti,  necessitano di particolare attenzione.
Alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020