12-giu-19

Data:
13 Luglio 2020
Lunedi prossimo inizierà a lavorare il nuovo stradino comunale che sostituisce l’ex capo stradino Daniele Ratti.
La Commissione esaminatrice comunale ha fatto un ottimo lavoro assumendo una persona non più giovane  ma con tanta voglia di rimettersi in gioco.
Il nuovo stradino entra a far parte di un gruppo di uomini che nel proprio campo è considerato da tutti  il migliore in assoluto: Lo aspetta una sfida importante perché dagli stradini di Pescate tutti si aspettano il massimo, anche i cittadini degli altri comuni.
In parecchi mi chiedono come mai a Pescate gli stradini si vedono sempre sulle strade mentre passando negli altri comuni le tute arancioni non si vedono mai, e la risposta  che do è sempre la stessa: Perché come recita un vecchio manifesto, gli stradini di Pescate sono il corpo speciale del sindaco di Pescate, a lui solo rendono conto e prendono ordini.
Una squadra talmente collaudata che proprio per questo abbiamo preferito un nuovo  stradino part-time a 16 ore settimanali piuttosto che a tempo pieno come era prima Daniele Ratti,  compensando  le spese con un’impiegata all’ufficio tecnico a tempo pieno in sostituzione della signora Fiorella che  invece era ivi impiegata part-time.
Alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020