24-giu-19

Data:
13 Luglio 2020
Finalmente ci siamo.
Dopo diversi solleciti, anche energici, l'ufficio tecnico della provincia di Lecco  mi ha comunicato venerdì scorso che questa settimana inizieranno i lavori di asfaltatura della Provinciale 72 nei tratti più ammalorati.
I lavori saranno condotti nel periodo notturno al fine di non creare incolonnamenti sulla strada più trafficcata della Provincia.
Intanto sui rumori provocati da quegli avvallamenti c'e' in corso un'indagine dell'ARPA su mia richiesta, condotta in casa di cittadini di Pescate che la notte non riescono a dormire,  per verificare se i rumori della strada superino i limiti di legge.
I risultati dovrebbero arrivare tra poco e se non saranno confortanti la legge mi consente anche misure drastiche per tutelare la salute dei miei cittadini.
Sempre inerente i lavori di asfaltatura colgo l'occasione per comunicare ai cittadini che i lavori in via IV novembre eseguiti da Lario Reti Holding  non sono ultimati così. O meglio siccome non mi piacevano eseguiti  in quel modo, ho chiesto di rifarli e quindi a breve provvederanno. 
Così come ho chiesto alla ditta che li aveva installati di togliere quelle protezioni lato pedoni sui guard rail in prossimità della farmacia perchè non erano zincati bene , e infatti sono stati prontamente sostituiti.
Anche il marciapiede verso il sottopasso dell'asilo non è finito perchè mancano alcuni dettagli.
Intanto stanotte alle 3.08, un trasporto eccezionale - un natante - ha divelto il cordolo di delimitazione centrale della provinciale in prossimità del parco Fornace, e per far passare la pesante imbarcazione sono stati tolti i cartelli sulle rotonde, non solo a Pescate.
Non si è trattato di un atto vandalico o di un incidente quindi, e stamattina tramite il nostro Comando PL ho già chiesto il ripristino a regola d'arte.
Alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020