03-gen-20

Data:
13 Luglio 2020
Come avevo annunciato da tempo, dal primo gennaio l’agente Chiara Fontana è il nuovo responsabile del Comando intercomunale di Polizia Locale Pescate-Garlate.
Sono convinto di aver lasciato in buone mani un Comando che ho diretto per circa 5 anni, che si compone di 2 agenti fissi più altri 12 a tempo parziale per un totale di 14 agenti che gravitano sui due comuni e che garantiscono rispetto delle regole e sicurezza del territorio.
Un comando che nel 2019 ha elevato oltre 252 mila euro di sanzioni al codice della strada, che non rappresentano un modo di fare cassa, ma un esempio di controllo concreto del territorio.
Perché chi passa da Pescate o da Garlate  senza revisione dell’automezzo o peggio, senza assicurazione, non la fa franca visto che in questi paesi c’e’ chi le regole le fa rispettare, e le fa rispettare a tutti, come sempre dovrebbe essere in un paese civile.
Perché ho lasciato il Comando?
Chiara Fontana è dipendente di ruolo del Comune di Pescate da quasi tre anni, conosce bene il territorio perchè lo frequenta da sempre, e garantisce la continuità che io non potevo garantire, perché il mio mandato scade fra meno di un anno e mezzo e il prossimo sindaco non poteva essere obbligato a fare anche il Comandante.
Ho poi raggiunto anche un’età in cui non è più il caso di stare in giro fino alle tre di notte in pattuglia, specie se si ha un figlio ancora piccolo a cui voler rimboccare le coperte di sera.
E infine in questi mesi che mi mancano, voglio dedicarmi di più all’Ufficio tecnico, dove a mio avviso più che l’organizzazione manca  quella grinta e quella determinazione che solo un sindaco può dare, e per conferire  supporto costante al nostro geometra,  un funzionario preparatissimo, sensibile e che stimo molto.
La mia attenzione per il territorio rimarrà invariata, anzi, senza Garlate mi concentrerò ancora meglio sul mio paese, e continuerò soprattutto io ad elevare sanzioni per il mancato conferimento o abbandono  dei rifiuti, 7207 euro quelli elevati nel 2019 a Pescate.

Il numero telefonico delle emergenze di polizia locale 366 6991167 rimarrà attivo, ma solo per le emergenze comunali e risponderò comunque sempre io.
Buon anno e alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020