04-feb-20

Data:
13 Luglio 2020
Comunicazioni ufficiali in ordine alle iscrizioni delle classi prime per l’anno scolastico 2020/21 non sono ancora pervenute, ma i dati in mio possesso del tutto ufficiosi, descrivono la seguente situazione:
Iscritti alla prima classe scuola primaria G. Marconi n 15
Iscritti alla prima classe della scuola secondaria di primo grado S. Giovanni XXIII n 34.
Nel primo caso, pur con un anno 2014 particolare, dove sono nati e residenti in paese  pochi bambini, ci sono- come già avevo preannunciato – i numeri per formare la classe, che sarà la più piccola di quelle presenti nella scuola e quindi si potrà lavorare molto bene.
Nel secondo caso, ai sensi dell’art 10 del DPR 20 marzo 2009 n 81, c’e’ da rimarcare che il numero minimo per avere una classe è di 18 unità, 10 nei comuni montani come Pescate, ma questo ultimo numero è da intendersi per avere una sola classe.
Per avere due classi il numero minimo è di 18 unità per ciascuna e quindi ci vorrebbero 36 studenti, invece dei 34 che abbiamo, sempre attendendo l’ufficialità dei numeri.
Ma il dirigente scolastico ha la possibilità di aumentare o diminuire questi numeri del 10 per cento, e un ulteriore diminuzione può avvenire dalla presenza di studenti disabili.
La possibilità di avere due classi della prima media da 17 studenti quindi esiste, e sarà il tema del confronto con le autorità scolastiche nelle prossime settimane.
Alla prossima.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020