28 marzo 2020 - aggiornamento

Data:
13 Luglio 2020
Cari cittadini
Stiamo trattando in queste ore  la fornitura di un importante stock di mascherine in modo da poterle distribuire gratuitamente per le situazioni di necessità a tutti i cittadini residenti, e non solo a quelli che devono continuare ad andare al lavoro.
E’ nostra intenzione non fermarci qui ma donare anche un bel quantitativo di mascherine chirurgiche  all’Ospedale di Lecco, che oltre a curare amorevolmente i nostri  casi di Covid-19 sta facendo il possibile e anche l’impossibile per assicurare assistenza e prestazioni sanitarie di livello a tutti.
Ormai  da giorni oltre al sindaco sto facendo con i miei collaboratori anche il cercatore di fornitori di  dispositivi di protezione, sia in Italia che all’estero, con molti più vincoli del privato ma con noi il vantaggio della determinazione di chi agisce per conto 2250 cittadini e non per se stessi.
E proprio per questo non mi spiego come si possa lasciare l’Italia in sofferenza in questo modo di presidi sanitari e mascherine,  potendo contare i nostri governanti su conoscenze anche internazionali che  superano enormemente  quelle del sindaco di un piccolo paese.
Alla prima fornitura di 2500 mascherine già distribuite per oltre la metà ai cittadini lavoratori di Pescate, proprio oggi sabato, l'assessore Elio Valsecchi che ringrazio pubblicamente, è riuscito a farci arrivare altre 2500 mascherine sempre di tipo chirurgico.
Abbiamo  qualche mascherina FFP2 quelle professionali destinate però  esclusivamente al personale medico, sanitario e per i contagiati, ma anche le più performanti N95 ormai introvabili in busta singola,  arrivate direttamente da un laboratorio di ricerca di Shanghai.
Nella foto sopra le nostre dotazioni: In primo piano le mascherine FFP2 e in secondo piano da sinistra le mascherine N95 e le chirurgiche in due modelli.

Per informazioni telefonare in municipio negli orari di ufficio al 0341 365169 interno 5.
A stasera.

AGGIORNAMENTO

Anche stasera la Prefettura nella consueta comunicazione mi conferma gli stessi dati  di ieri.
Restiamo quindi fermi a 3 (tre) casi di Covid-19 a Pescate.
A domani sera nel consueto aggiornamento.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020