6 aprile 2020- Aggiornamento

Data:
13 Luglio 2020
Lo Stato ha versato al comune di Pescate oltre 11 700 euro per acquistare buoni spesa da girare alle famiglie che han bisogno di sostegno in questi tempi di emergenza sanitaria.
I cittadini che han bisogno possono già da oggi telefonare al 0341 365169 e compilare il modulo di richiesta relativo.
Consegneremo questi buoni celermente e potranno andare a far la spesa al supermercato Bennet e nei negozi di Pescate.
Non saranno sufficienti questi soldi perché già adesso so di famiglie che sono a casa da un mese senza lavorare, altri non sanno se la loro ditta riaprirà o quando arriverà la cassa integrazione, altri ancora non riescono a fatturare più nulla e hanno sul conto in banca pochi spiccioli.
La settimana scorsa un cittadino spontaneamente ha voluto il nostro IBAN comunale per fare un versamento proprio per queste persone, ha donato 200 euro proprio per incrementare il fondo dei buoni spesa.
I pescatesi hanno già dimostrato tante volte il loro cuore.
Ci avete già supportato in altre occasioni, per il terremoto  nel ferrarese a Poggio Renatico, per il terremoto nel marchigiano ad Arquata del Tronto, per un nostro cittadino ammalato.
Adesso Vi chiedo di dare una mano, una grossa mano anche ai pescatesi che in questo momento han bisogno, che assolutamente  non possiamo lasciare indietro.
Che non possiamo veder soffrire.
Immaginatevi e immaginiamoci di essere nei loro panni, di avere dei figli piccoli, di avere il frigorifero vuoto e 5 euro nel portafoglio.
Nella ricca Pescate che ha il reddito procapite tra i dieci più alti di tutta la Provincia dobbiamo per prima cosa pensare a loro.
Vi lascio qui il nostro riferimento, quello del Comune di Pescate, l’IBAN nostro, affinchè   con una mano sul cuore, l’altra mano vada al portafoglio.
Sapete già che quei soldi li spenderemo bene, non credo di avervi mai deluso in questi frangenti.
Grazie.

Comune di Pescate IBAN : IT79A0569665590000063700X20
Causale: Buoni Spesa  Emergenza Sanitaria

 
A stasera.

AGGIORNAMENTO

Nessuna novità nella comunicazione serale da parte della Prefettura.
Rimangono quindi  9 (nove) i casi ufficiali e confermati di casi di Covid-19 a Pescate.
A domani.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020