7 aprile 2020- Aggiornamento

Data:
13 Luglio 2020
Centralino preso d’assalto ieri in municipio, con quasi trecento chiamate in un giorno per prenotare le mascherine.
Una parte delle chiamate però non sono state prese in carico perché riferite a vie del paese in cui la prenotazione è prevista per i prossimi giorni.
Ricordo che la distribuzione delle mascherine è fatta solo a domicilio proprio per evitare assembramenti, e  che le telefonate al municipio per le prenotazioni devono riguardare solo i residenti delle vie in programma quel giorno.
Prego quindi di andare a verificare sul sito comunale il giorno in cui è possibile chiamare in municipio per prenotare la dotazione di mascherine.
Oltre alle quasi cinquemila mascherine distribuite nei giorni scorsi ad anziani e lavoratori, ne abbiamo acquistate e ne distribuiamo altre 26 mila e quindi state tranquilli che soddisferemo ogni richiesta.
Oggi che è martedì 7 aprile possono telefonare solo i residenti in via Roma dal civico 116 al civico 5.
Domani sarà il turno dei residenti nelle vie S. Alessandro e Belvedere, giovedì  e venerdì  i residenti delle altre vie come potete leggere sul nostro sito, e comunque entro questa settimana la distribuzione sarà completata.
Le mascherine che stiamo distribuendo sono quelle così dette chirurgiche ma non sono per uso sanitario, vanno bene cioè per andare a fare la spesa, per quando si incontrano altre persone, sui mezzi pubblici, all’aperto ecc.
Sono prodotte in  Italia, anallergiche, con ottimo schermo ai batteri e testate in laboratorio qualificato.
Sono a doppia indossabilità e cioè si possono indossare a mezzo di bandelle laterali oppure utilizzando l’apertura per le orecchie.
A stasera.

AGGIORNAMENTO

Nessuna novità nella comunicazione serale da parte della Prefettura, giunta alle ore 20.50.
Rimangono quindi  9 (nove) i casi ufficiali e confermati di Covid-19 a Pescate.
A domani.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020