24 aprile 2020 - Aggiornamento

Data:
13 Luglio 2020
Se sarà confermato dal prossimo decreto governatvo anche per i bambini l'obbligo di indossare le mascherine, Il comune di Pescate acquisterà quelli lavabili da distribuire gratuitamente agli alunni delle scuole di Pescate e a tutti i  bambini residenti a Pescate.
Saranno mascherine in cotone, lavabili e riutilizzabili e in due modelli, il primo per bambini piccoli della scuole infanzia e il secondo più grande per le altre scuole.
Caratteristica comune sarà il colore, col tessuto in azzurro con gli elastici bianchi a rappresentare i colori del Comune di Pescate.
Dopo aver distribuito gratuitamente nei giorni scorsi 31 mila mascherine ai residenti, abbiamo pensato di far la stessa cosa anche per i nostri bambini che fra poco potranno uscire di casa, per cui una volta svolte le procedure provvederemo a distribuire anche questa tipologia di mascherine, con le modalità che verranno rese note successivamente.
A stasera.

Comune di Pescate IBAN : IT79A0569665590000063700X20
Causale: Buoni Spesa  Emergenza Sanitaria.
(Importo deducibile ai sensi art 66 D.L. 17 marzo 2020).

AGGIORNAMENTO

Nessuna novità nella consueta comunicazione serale alle ore 20.14 da parte della Prefettura.
Dal 4 aprile rimangono quindi  9 (nove) i casi ufficiali e confermati di Covid-19 a Pescate.
Di cui 4 ( quattro) guariti.
I giornali riferiscono di dieci casi di Covid-19 a Pescate perchè l'ATS non ha cancellato l'errore formale riferito ad un cittadino invece sano, come avevo scritto in questa rubrica in data 23 marzo scorso.
A domani.
 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020