20-mag-20

Data:
13 Luglio 2020
Lunedì scorso assieme al Vicesindaco, al progettista direttore dei lavori, l'impresa esecutrice con propri consulenti ed il tecnico comunale abbiamo fatto un sopralluogo congiunto in via San Francesco per la realizzazione del nuovo parcheggio a due piani.
I lavori rimandati per l’emergenza sanitaria, prenderanno il via il 3 giugno prossimo e da quella data l’area del parcheggio esistente diventerà area di cantiere.
Col Comandante della Polizia Locale vedremo in questi giorni di individuare degli stalli provvisori dove parcheggiare le autovetture dei residenti nell’attesa della realizzazione dell’opera, anche se di spazio ne esiste poco.
Proprio per recare minor disagio possibile, l’area verrà chiusa almeno per un mese al fine di gettare le travi rovesce ed i plinti dei pilastri, poi verrà riaperta a parcheggio in attesa del montaggio della struttura in acciaio che sarà assemblata in parte presso un capannone.
Una volta pronta la struttura portante, l’area verrà richiusa alle autovetture e si procederà al montaggio  in opera della stessa, ai getti di calcestruzzo di completamento e delle resine per la pavimentazione, infine la posa del rivestimento del parcheggio in doghe di laterizio.
L’opera che comporterà il raddoppio degli stalli attuali, è progettata dall’ing. Giorgio Siani di Lecco e sarà realizzata dall’impresa Valsecchi di Mandello del Lario.

Nessun nuovo caso di contagio nella consueta comunicazione serale da parte della Prefettura.
Rimangono quindi 10 (dieci) i casi di Covid-19 a Pescate dall'inizio della pandemia.
Di cui 6 (sei) guariti e 2 (due) deceduti.
A domani.
 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020