22-giu-20

Data:
13 Luglio 2020
Dei due  casi di nuovi contagi di ieri in provincia di Lecco, uno e' di un giovane cittadino di Pescate.
Salgono quindi a 11 (undici) i casi complessivi riscontrati nel nostro comune dall'inizio della pandemia Covid-19, di cui sette guariti e due deceduti.
Stamattina infatti la comunicazione della Prefettura, che adesso arriva a cadenze meno stringenti di prima, dava questo incremento inaspettato, dopo settimane di calma assoluta a riguardo.
Il giovane pescatese che ho subito contattato stamattina sta molto bene, è in quarantena obbligatoria presso il proprio domicilio, non ha nessun sintomo ed ha scoperto di essere positivo solo in seguito ad un esame sierologico su base volontaria e successivo tampone.
Questo in risposta a tutti quelli che vanno dicendo  che la pandemia è finita e che sono tutte esagerazioni le limitazioni messe in campo dal governo nazionale e regionale, e nel nostro piccolo anche dal sindaco di Pescate.
Alla prossima.

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Luglio 2020